venerdì 17 aprile 2009

Verso un radioso futuro di new towns














Sono stati illuminanti i passi letti ieri sera da Travaglio a Annozero, estratti da alcuni quotidiani del nostro Paese. La posizione sempre più prona o se preferite a zerbino di coloro che dovrebbero fare informazione è disgustosa. Sembrava di sentire frammenti di propaganda di mussoliniana memoria. Infatti la citazione finale....
Forse siamo noi che siamo stati plagiati in gioventù; siamo irrimediabilmente compromessi e il nostro senso critico non ci permette di vedere e comprendere tutto il bene che è stato fatto e che certamente ancora si farà per approdare ad un radioso futuro di new towns.

6 commenti:

  1. Vero, come si fa a non vedere l'abnegazione di questo governo, la sua totale disponibilità, il suo altruismo...lega docet

    RispondiElimina
  2. Aspetto la mia "New Torno ai Vinili".....

    RispondiElimina
  3. ah ecco non ci avevo pensato, hai ragione mi hanno plagiato in gioventù: dai a ripetermi che dovevo ragionare con la mia testa e formarmi una coscienza critica ed essere solidale con gli altri, ora che me ne faccio di tutti questi insegnamenti???

    RispondiElimina
  4. Ecco il dossier nascosto sul disastro annunciato
    www.maurovanni.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Io mi chiedo, da povero coglione, come definitomi dal nostro presidente del consiglio, continuiamo a protestare, a inveire, a innorridire per le cazzate governative ma... non riusciamo a spazzarlo via unja volta per tutte ???

    RispondiElimina
  6. A quanto pare no,errebi,la maggior parte "Love Silvio"

    RispondiElimina

Welcome