mercoledì 14 aprile 2010

The National - Afraid of everyone

Sempre in attesa del nuovo album High Violet, previsto in uscita a maggio, il gruppo di Brooklyn ha messo a disposizione nel suo sito un'altra canzone. Titolo: Afraid of everyone. Puro stile National.


11 commenti:

  1. già 'bloodbuzz ohio' era fantastica. 'afraid of eveyone' è forse anche meglio. a questo punto 'high violet' da una delle tre uscite più attese del 2010 (parimenti con arcade fire e antony & the johnsons) mi diventa LA uscita più attesa del 2010! :)

    RispondiElimina
  2. tre canzoni sentite da questo lavoro e tre capolavori.
    o si sono giocati già tutte le cartucce migliori, oppure questo rischia davvero di essere uno dei disconi del nuovo decennio

    RispondiElimina
  3. Sono rimasto a bocca aperta. Non sapevo si potesse ancora fare nuova musica così bella nel 2010. Erano secoli che non "adottavo" un nuovo gruppo (nuovo per me, chissà che figura di merda faccio con voi intenditori...), ma qui è scoccata la scintilla.

    RispondiElimina
  4. ma dove si schiacia pe sentire?

    RispondiElimina
  5. @ Zio Scriba:
    Macché figura di merda e intenditori: appassionati piuttosto. :-)
    Per me la scintilla è scoccata un anno e mezzo fa, quando Andrea me li fece conoscere. Cerca e ascolta "The Boxer", capolavoro.

    @ Moribond:
    E' un player di nuova generazione basta scrivere una minchiata e parte la canzone. :-)

    Vedo che tutti siamo in trepidante attesa: speriamo che sia come ha scritto Marco.

    RispondiElimina
  6. Eccolo qua, il nuovo disco, lo sto ascoltando ora per la prima volta.
    La prima buona notizia è che non si sono svenduti. La seconda è che nonostante non si siano mossi di una virgola, le belle canzoni ci sono sempre. La terza è che gli arrangiamenti e la produzione sono davvero sopraffini. Insomma, non sbagliano ancora :-)

    RispondiElimina
  7. @ Webbatici:
    Bene ora vado a rintracciarlo

    RispondiElimina
  8. he dice il New York Times ?

    Copia e incolla ,-)

    http://www.nytimes.com/2010/04/25/magazine/25national-t.html

    RispondiElimina

Welcome