venerdì 10 luglio 2020

Serie da altri mondi: Barkskins e Dark

Basato sul romanzo del premio Pulitzer Annie Proulx (Brokeback Mountain) questa serie National Geographic è un viaggio al tempo delle frontiere selvagge del continente americano verso la fine del XVII secolo. Siamo a Wobik, in Canada nei territori del Quebec, dove la chiesa cattolica inviava sacerdoti gesuiti per convertire gli indigeni; nel contempo giungevano i coloni dalla Francia e le cosiddette Figlie del re (giovani donne sponsorizzate da Luigi XIV per sposarsi, fondare una famiglia e contribuire alla prosperità delle colonie). Tutti questi emarginati dovevano affrontare disagi brutali, conflitti e rapporti rischiosi con i nativi americani, che spesso cambiavano alleanze scegliendo alternativamente inglesi o francesi. Si tratta di una storia corale che segue le vicende di parecchi personaggi che lottano per sopravvivere: coloni in cerca di fortuna, delinquenti, affaristi senza scrupoli e giovani donne in cerca di marito i cui sogni sono destinati a scontrarsi con la brutale realtà. Molto ben fatto e coinvolgente.


Da altri mondi si può dire che provenga anche Dark: la cosa più estrema che si sia mai vista sui viaggi nel tempo: i personaggi si spostano dal 1880 al 2050 senza soluzione di continuità; la trama è impossibile da raccontare. In rete si sprecano alberi genealogici, interpretazioni e centinaia di spiegoni. Durante i miei studi di filosofia ho sempre pensato che i tedeschi fossero folli (Hegel, Kant, Nietzsche...). La conferma definitiva l'ho avuta dopo aver visto la terza e conclusiva stagione di questa serie. Piaciuta? Forse sì, però devo ancora riprendermi.

9 commenti:

  1. Sembrano tutti e due molto molto interessanti. Spero passino in dvd prima o poi per poterli vedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Specialmente il primo, dovrebbe proseguire anche in periodi storici diversi.

      Elimina
    2. Ho sbirciato e visivamente sono molto belle. Ma l'incasinamento di Dark mi intriga tantissimo.

      Elimina
  2. Con Dark sono in piena trance.. ahah

    RispondiElimina
  3. Dark: ho visto la prima puntata e mi ha fatto paura... dici che dovrei andare avanti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che paura a un certo punto diventa smarrimento. Non lo so...

      Elimina
    2. ..c'è da prendere appunti..decisamente..

      Elimina
  4. Dark. Meno male che alla fine si degnano di dare una spiegazione altrimenti non avrei più chiuso occhio.

    RispondiElimina

Welcome