martedì 19 maggio 2009

Silvio e l'avvocato Mills: un rapporto dai risvolti imprevisti

Secondo i giudici milanesi Mills agì per l'impunità di Berlusconi, questo è chiaro. Quello che non è chiaro è perchè Mills lo chiamasse "papi" nell'intimità.
Guido Penzo

6 commenti:

  1. ahahahaaaha!!

    (vedo che hai messo patrick wolf tra gli ascolti.. lo carico sul lettore mp3 che me lo ascolto al più presto!)

    RispondiElimina
  2. eh!eh! e chissà Bondi come lo chiama nell'intimità...

    RispondiElimina
  3. Bondi? e Fede? come lo chiamerà? master? e lui Slave?
    ahahaha
    Saluti

    RispondiElimina
  4. magari lo chiamava PAPi con la ipslon PAPY...

    RispondiElimina

Welcome