mercoledì 11 novembre 2009

A me Materazzi mi fa un baffo

Calcio femminile americano: lo show di Elizabeth Lambert, difensore ventenne di University of New Mexico. Notare che è stata ammonita solamente al 76' e manco espulsa.
Femminile, maschile, giovanile, non ha importanza: per questo e tanti altri motivi, è ormai da vent'anni (dai tempi del Milan di Sacchi) che al calcio preferisco il basket e l'atletica.

21 commenti:

  1. Vabbeh, Materazzi in confronto è un'educanda!

    RispondiElimina
  2. hahahaha questa è un genio assoluto! comunque io ricordo l'attuale allenatore rossonero a USA '94, la partita era peraltro Brasile-Stati Uniti, nel fallo più gratuito e cattivo della storia del calcio. cosa oltremodo shoccante visto il carattere mite del calciatore oggi allenatore!

    RispondiElimina
  3. Meno male che hai scritto anche 'per tanti altri motivi', perchè altrimenti non capivo bene cosa c'entrasse questo col tuo preferire basket (che adoro anch'io) e atletica al calcio. Gli sportivi/e scorretti/e ci sono in qualsiasi sport. E' vero che ci sono alcune discipline in cui l'etica e il fair play non sono soltanto belle parole...ad esempio il rugby, il che (considerando quanti sia 'violento' e basato sul contatto fisico) è paradossale e dovrebbe, questo sì, far pensare. E' vero che la tipa compie scorrettezze a ripetizione per tutta la partita, però mi sembra un po' riduttivo metterla in questi termini :P I Materazzi (o Materazze della situazione :D) ci sono dappertutto, a qualunque latitudine.

    Non so se ricordate la maxi rissa che un paio di anni fa coinvolse Carmelo Anthony e altri giocatori NBA, se non ricordo male i nomi dei coinvolti...o, senza andare troppo in là, la gomitata con successiva reazione da perfetto idiota di Mancinelli in Canada-Italia, per non parlare dell'atteggiamento strafottente con cui si è successivamente mostrato alle telecamere...

    RispondiElimina
  4. ho giocato a basket per tanti anni in gioventù posso testimoniare di una mega rissa nel palasport di pescara di cui fui ahimè protagonista. peraltro il torneo era prestigiosissimo: la semifinale del torneo interregionale scolastico! :P :P :P la finale la perdemmo a pesaro, contro l'istituto tecnico locale laddove studiava quasi tutto il settore giovanile dell'allora gloriosa scavolini!

    RispondiElimina
  5. bè,io vivo di nba dal 1981..tifoso sixers dai tempi del doctor..popi ho amato magic,barkley e iverson..ma che te ne può importare a te?eheh
    ciao

    RispondiElimina
  6. aaaaaaaaaaaaaaaah, charles barkley 'mondo tondo', mangia più lui che tutto il terzo mondo..
    mitico dan peterson!!!! :)

    RispondiElimina
  7. Ho sentito che Karim ha la leucemia, a proposito di pilatri storici della NBA :(

    RispondiElimina
  8. @ SigurRos
    Beh, il titolo ovviamente è solo una battuta. (Un titolo poi è riduttivo per sua stessa natura)

    Comunque il Mancio è impazzito, questa mi era sfuggita sono andato su youtube a vedere(un'amichevole poi), ci sono rimasto male.

    RispondiElimina
  9. Lucien, non mi riferivo al titolo, chè quello ci sta alla grande ;) Ma all'argomentazione di fine post con cui giungi alla conclusione che sono meglio basket e atletica ;)

    RispondiElimina
  10. @ Sigur:
    Tutto chiaro. In effetti non è neanche un'argomentazione (avevo iniziato, ma scrivere di calcio mi annoia!)

    RispondiElimina
  11. se giocava a basket questa faceva uguale, questione di educazione sportiva. Se penso a certi genitori durante le partite di basket o calcio dei figli..........

    RispondiElimina
  12. Cavoli. Se le dovesse andare male la carriera sportiva sarebbe adatta per entrare a far parte dei carabinieri. O della polizia penitenziaria, Pare che di questi tempi persone con questi requisiti siano molto richiesti...

    RispondiElimina
  13. Io preferisco la boxe: c'è molto fair play e raramente violenza gratuita.

    Saluti

    RispondiElimina
  14. Non dimentichiamo che grazie a Materazzi abbiamo vinto il Mondiale grazie anche alle sue capacità tecniche questa può andare giusto bene a fare wrestling!

    RispondiElimina
  15. @ Maurizio:
    Ho amici con figli piccoli che mi raccontano di cose vergognose che accadono durante le partite. Io ho seguito da vicino il basket giovanile per diversi anni e devo dire che ho visto sì qualche episodio di maleducazione, ma almeno un po' più di sportività sia in campo che fuori. Soprattutto alle prime proteste o scorrettezze partono immediatamente il fallo tecnico e il fallo antisportivo. Nel calcio i furbi e gli scorretti troppo spesso la fanno franca.

    @ Euterpe:
    Materazzi da giovane era abbastanza psyco; alla lunga è maturato riscattandosi in buona parte.

    RispondiElimina
  16. Giocasse per la giuve con il doppio dei falli non prenderebbe manco quell'ammonizione...

    RispondiElimina
  17. Speriamo che sia femmina ...il calcio del futuro.

    RispondiElimina
  18. Giocasse per l'Internazionale ideme come sopra :P

    Hihihihihihihi...;)

    RispondiElimina
  19. A me questa sembra poco sana di mente.. altro che espulsione, un bel po' di valium e a casa.

    RispondiElimina
  20. countryfeedback.splinder.com22 novembre 2009 02:41

    Mah.... davvero uno sport minore.
    Per fortuna dal 1991 ad oggi mi appassiono soltanto al tennis.

    RispondiElimina

Welcome