giovedì 9 ottobre 2014

Siamo stati bene insieme

Sedici anni da gatto vero (e non da soprammobile casalingo) a caccia di passerotti, merli e lucertole che a volte, preso da pietà, ti portavo via. Avevi reagito alla grande al trasloco; anzi, eri tu quella della famiglia ad essere subito a suo agio con molti più posti da esplorare e in cui nasconderti.
Te ne sei andata senza un lamento con una dignità felina commovente; da animale nobile qual eri.

Ciao Matula, bela gatona.







Da cucciola




Va bene la casa nuova, ma almeno datemi da bere!






12 commenti:

  1. mi spiace, capisco come ti senti, ciao Matula

    RispondiElimina
  2. Ch bella gatta, dispiace!
    Ti capisco perfettamente.Abbiamo in casa una gatta vecchiarella, anche questa, per un po' andata in giro anche fuori, ora di meno,si muove con la stessa velocità di un bradipo.E' diventata un membro della famiglia a tutti gli effetti e ci capiamo al volo, non c'è bisogno di parole..
    L'abbiamo adottata, già adulta, l'abbiamo curata perchè aveva perso i cuccioli ed è viva per scommessa da cinque anni!

    RispondiElimina
  3. Condivido il tuo dolore... sono ancora in lutto per la mia amata Minù che ci ha lasciati lo scorso giugno.

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace tantissimo :(
    Era come diventata una co-pilota aggiunta della Teiera... :°(

    RispondiElimina
  5. Da "papà" di due gatti, capisco bene.
    So long, Matula.

    RispondiElimina
  6. @ tutti:
    Grazie, non pensavo di viverla così. D'altra parte 16 anni son tanti... è cresciuta insieme a mio figlio.

    RispondiElimina
  7. Sì, capisco benissimo,più di dieci anni fa se ne andò il mio gatto di casa, dopo 18 anni (praticamente ero cresciuto con lui)... ciao Matula.

    RispondiElimina
  8. :( capisco bene cosa vuol dire

    RispondiElimina

Welcome