lunedì 29 luglio 2013

Non ho risposte semplici

Well, you don't make it easy on viewers or critics. You've said you want an audience to react emotionally. You create strong feelings, but you won't give us any easy answers.
That's because I don't have any easy answers.
Certo lei non facilita le cose, né agli spettatori, né ai critici. Ha affermato di voler suscitare reazioni emotive nel pubblico. Crea delle emozioni forti, ma si rifiuta di darci risposte semplici.
E' perché non ho risposte semplici.
Stanley Kubrick (intervistato su Rolling Stone 27/8/87)

In questo torrido fine luglio avrebbe compiuto 85 anni colui che mi ha fatto amare il cinema più di chiunque altro.

3 commenti:

  1. Solo i geni non hanno la presunzione di dare risposte semplici. Kubrick è uno che nella sua lunghissima carriera ha fatto pochi film,come pochi altri.Non è casuale che questi film saranno visti e rivisti anche dopo di noi per molto tempo.Proprio perchè non hanno dato nessun tipo di risposta...

    RispondiElimina
  2. ...e sono delle opere d'arte..

    RispondiElimina
  3. @ mr. Hyde:
    Opere d'arte che resisteranno al tempo.

    Questa mostra (link sotto) l'ho vista anno scorso ad Amsterdam, se arriva anche in Italia è da non perdere.

    youtu.be/6cqL2TTd3hw

    RispondiElimina

Welcome