martedì 30 dicembre 2014

Abitudini smarrite

John Atkinson è un vignettista canadese di Ottawa - wronghands1.wordpress.com 























Alcuni sembrano ricordi già talmente lontani da farci un parco storico a tema, ma al massimo saranno passati due decenni. Quante di queste abitudini avete abbandonato o perso per strada? Io tutte, a parte chiacchierare con le persone che incontro e guardare l'orologio. L'ultima in ordine di tempo è il quotidiano all'edicola, pochi anni fa con un briciolo di dispiacere. 
Non sono nostalgico, ma sono sempre stato un ottimo navigatore cartina alla mano (e da sempre un pessimo guidatore). Nel 2001 in camper, di fianco al fidato Ezio alla guida, attraversammo tutta la California senza mai sbagliare una strada, metropoli comprese! Vuoi mettere la soddisfazione?

Belle cose a tutti.

9 commenti:

  1. Bè, per me la cartina cartacea è ancora isostituibile!

    Auguri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è rimasta la passione, specie quando visito le città a piedi.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ah, ah, ah!
      Un'altra abitudine smarrita. :-D

      Elimina
  3. Il quotidiano vado a leggerlo al bar..Buon nuovo anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, quando mi va, se no in rete.

      Buon 2015 a te!

      Elimina
  4. Urca mi sache sono storto e fuori dal mondo molte di queste le faccio ancora 😊

    RispondiElimina
  5. Scordavo buon anno e buone cose !

    RispondiElimina

Welcome