domenica 1 luglio 2018

Uruguay tutta la vita

Concedetemi una breve ed unica parentesi sui mondiali di calcio in Russia.

Nonostante la scarsa simpatia di Suarez, come si fa a non tifare per una squadra guidata da un uomo così? Un allenatore che ha trasformato la Garra sudamericana in qualcosa di nobile e poetico e la sua malattia in forza.




Ne ‘Il libro degli abbracci’, Eduardo Galeano racconta che c’è un uomo che parla con Utopia e questa, man mano che lui si avvicina, continua ad allontanarsi. Un terzo gli chiede: perché la insegui se non puoi raggiungerla? E lui risponde: perché solo così cammino.”  Óscar Washington Tabárez

12 commenti:

  1. Tabarez è un grande. Un grande allenatore e una grande persona. Un intelligentissimo gentiluomo. Uruguay squadra di uomini veri, senza dubbio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da non perdere venerdì Francia-Uruguay!

      Elimina
  2. Io, come al solito, seguo i Mondiali con grande partecipazione.
    Tabarez un vero esempio, anche se i giocatori della sua squadra non sono mai stati tra i miei preferiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però che difesa, sembra quella italiana dei tempi migliori. Mi sa che con la Francia sarà dura.

      Elimina
  3. Anche io seguo il mondiale con molto interesse, e credo in Tabarez.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato per Cavani, sembra che l'infortunio non sia recuperabile.

      Elimina
  4. Io tifo Belgio e Croazia. Magari averli in Finale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Croazia ieri sera è stata abbastanza deludente, ma ormai non c'è niente di facile.

      Elimina
  5. Chiunque riesca a devastare Ronaldo ha tutta la mia simpatia.

    RispondiElimina
  6. Gran signore Tabarez, la nazionale uruguayana è plasmata proprio su di lui. Non sto seguendo tanto i mondiali, diciamo che spero che la Svizzera arrivi almeno ai quarti.

    RispondiElimina

Welcome