martedì 22 marzo 2011

Ti sei fottuto il disco

Questo è stato il simpatico commento del mio amico radiologo mentre mi mostrava lo spazio ristrettissimo fra le mie vertebre cervicali C5-C6.
E' la prima volta che utilizzo la parola disco in questa accezione e non è una bella cosa. Ecco spiegati i continui dolori e il torcicollo che mi torturano da circa un mese. Con estremo dispiacere dovrò diradare la presenza nel mio e in tanti altri blog che mi piace frequentare per dedicare tempo e pazienza alla soluzione di questo problema.
A presto, ai prossimi post e commenti.

22 commenti:

  1. accidenti, vedi di rimediare, mon ami, o vedo in pericolo le sfide a racchettoni che sognavamo per l'estate... :-(

    RispondiElimina
  2. brutta roba, la prossima volta quello del pc è meglio eh!
    auguri lucien, ciao

    RispondiElimina
  3. Rimettiti presto, che poi la postura sul pc molto dipende da quei dischi.

    RispondiElimina
  4. Non sai quanto ti capisco, almeno tu hai una diagnosi. Io non ancora ... Spero bene per te, per me, per tutti noi.

    RispondiElimina
  5. stesso problema...ernia al disco 5-6.
    La tac per me è stata inesorabile l'ho scoperto lo scorso settembre, causa il pendolarismo in auto sulla Salerno-Reggio Calabria. Neanche venticinque anni di zaino scout mi avevano piegato. Comunque se fai esercizi e palestra trovi sollievo...non prendere nulla e non pensare ad alcun intervento!!!!

    RispondiElimina
  6. beh, in questi casi che si dice? auguri di pronta guarigione e a presto.
    Ciao.

    RispondiElimina
  7. .azz...la salute prima di tutto...dai che è un problema solo di postura...a presto e non sparire ciao Lucien!!

    RispondiElimina
  8. ti proporranno un sacco di rimedi: persino agopuntura e terapie col calore...
    (pensa che a me non hanno risarcito un colpo di frusta in un tamponamento perché, tanto, avevo l'osteofitosi - escrescenze ossee dovute ad artrosi cervicale: io faccio trazione)
    p.s.: so che le disgrazie altrui non consolano, ma è solo per dirti che sei "in buona compagnia".
    auguri caro!

    RispondiElimina
  9. Quando ho letto il titolo del post su reader ho pensato ad un tuo articolo di di tanto tempo fa in cui scrivevi di quei maledetti che si facevano prestare i dischi e non li davano più indietro. "Ti sei fottuto il disco".
    Invece no...'rcavacca.
    Risolvi "i problema" Lucien..in bocca al lupo e a presto ...

    RispondiElimina
  10. Ti aspetteremo con pazienza..D'altronde è importante stare bene e non trascurarsi..A presto.

    RispondiElimina
  11. dal titolo pensavo al disco del pc, che era molto meglio. Rimmetti il collo a posto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Oh attento Lu! che al giorno d'oggi appena ti vedono con la schiena piegata .... beh, hai capito, no!
    ^_^
    A presto.

    RispondiElimina
  13. Sembra si tratti della malattia professionale dei blogger...
    a parte gli scherzi, curati, guarisci e fatti risentire presto!

    RispondiElimina
  14. In bocca al lupo Lucien, a prestissimo! :)

    RispondiElimina
  15. Non fare scherzi, il 19 aprile si avvicina.
    ;)

    RispondiElimina
  16. @ Zio Scriba:
    Farò il possibile!

    @ Robydick:
    Decisamente! Basta fare un back-up ogni tanto. Adesso però mi tocca un check-up

    @ Cirano:
    Penso sia la strada migliore. Devo vedere un posturologo e sperare che non ci sia un'ernia.

    @ ReAnto:
    Ci sono ci sono, devo solo un po' calare. Stavo preparando la teiera vol.5; mi vorrà solo un po' più di tempo. :)

    @ Resto in Ascolto:
    per adesso ho solo il collo un po' piegato: la schiena è meglio che resista.

    @ Stefania:
    Ci vengo anche in barella! :)
    Oggi va un po' meglio: potrei anche guidare, basta che mi guardi a destra e a sinistra agli incroci.

    @ Tutti gli altri:
    Scusate se non vi scrivo uno per uno. Vi ringrazio tutti di cuore per gli auguri.

    RispondiElimina
  17. Mi raccomando, rimettiti presto. I tuoi post sono salutari ( x noi) ;)

    RispondiElimina
  18. tanti auguri, noi ti aspettiamo! un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Azz, mi dispiace :( auguri di pronta guarigione

    RispondiElimina
  20. A me si è appena spaccato un disco, e non avevo ancora ascoltato il lato b...
    Il tuo si può ancora salvare e ti auguro che possa accadere presto e senza troppi dolori.

    RispondiElimina
  21. @ Andrea:
    Speriamo! Auguri anche a te.

    RispondiElimina

Welcome