mercoledì 9 dicembre 2015

Cinema in bustina: The Visit

TRAMA
Due fratelli adolescenti: la quindicenne Becca e il fratello tredicenne Tyler vanno per la prima volta a trovare i nonni in una fattoria isolata della Pennsylvania armati di videocamere digitali per girare una specie di documentario sulla storia della famiglia materna.








- I due vecchi sono veramente inquietanti, specie la nonna.
- Dopo deludenti produzioni main stream come After Earth, l'inversione di tendenza con un genere horror low budget.

- Shyamalan non si smentisce: vuole sempre sorprendere e fare il fenomeno, ma la solita sciamanata risulta presto evidente.
- Gli sproloqui dei ragazzini davanti alla videocamera.
- I colpi improvvisi, le grattate alla porta e il tipico repertorio horror.
- Anche basta coi falsi documentari.




Legenda voti
@ una cagata pazzesca
@½ pessimo
@@ trascurabile
@@½ passabile
@@@ buono
@@@½ da vedere
@@@@ da non perdere
@@@@½ cult
@@@@@ capolavoro

3 commenti:

  1. Concordo: migliore degli scempi recenti di Shambalà, ma decisamente trascurabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da The Village in poi l'abbiamo perso!

      Elimina
  2. Lo stavo per scrivere io: Shyamalan, dopo The Village l'ho perso di vista ... peccato!

    RispondiElimina

Welcome