giovedì 4 ottobre 2018

Effetto serie / effetto cinema

Avere sempre più possibilità di scelta da molteplici piattaforme, sta creando un effetto bulimico e un aumento della difficoltà nell'andarsi a cercare le serie migliori. La luna di miele iniziata ormai dieci anni fa con Breaking Bad e continuata con True Detective, si è fermata con Barry: l'ultima cosa che mi ha veramente convinto e divertito. Sto diventando sempre più selettivo ma nonostante ciò le ultime tre serie che ho visto mi hanno deluso o annoiato. Puntavo parecchio su Maniac () ma alla fine, molta forma e poca sostanza: a tratti un esercizio di stile quasi irritante. Dopo le vette sublimi di True Detective, un Fukunaga incomprensibile. Dopo un inizio fulminante, anche Castle Rock (@@) è andato alla deriva in uno stallo privo di interesse con una trama inconsistente. La seconda stagione di Ozark (@@½) è stata un riempitivo senza infamia, né lode. La pilota di questa teiera ieri sera è tornata entusiasta dall'anteprima al cinema de L'amica geniale (a parte il furto di 12 euro). Speriamo bene, visto che spesso i nostri gusti coincidono.
Con la fine dell'estate è tornata prepotente la voglia di cinema: la mia lista si allunga di giorno in giorno (Spike Lee, Gus Van Sant, Terry Gilliam). Oltretutto ho sempre tante lacune da colmare: film di culto consigliati da amici (La morte corre lungo il fiume) e curiosità varie, come i film meno noti di registi che adoro (tipo Kaurismäki) che sono lì in attesa. 
Stay tuned, sempre che vi vada. Lo so, questa teiera dopo dieci anni comincia a mostrare la sua età e a perdere qualche colpo, ma più di tre o quattro post al mese sono la dose che posso reggere senza forzare un'ispirazione che va e che a volte viene. 

24 commenti:

  1. Parlavo nei giorni scorsi con l'ex direttore del mio cinema e mi diceva che secondo lui sta per arrivare l'effetto saturazione per le serie che si stanno moltiplicando a dismisura e soprattutto hanno il "problema" della fidelizzazione (termine molto commerciale).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, per me l'effetto è arrivato nonostante la qualità non manchi.

      Elimina
    2. io sono un drogato commerciale di The Walking Dead e ho vissuto sulla mia pelle tutta la rabbia per le scelte della produzione. e intanto mi dicevo, cazzo, è una serie tv. è l'ottava stagione. la sto seguendo da quanti anni? oddio.....ma mi vedro' anche l'ottava. ognuno ha le sue dipendenze.

      Elimina
    3. E' vero! Io ad esempio mi sto trascinando stancamente con la quarta stagione di "Better Call Saul" (che è una "palla") solo per affezione nei confronti di Breaking Bad di cui è uno spin-off.

      Elimina
  2. Visto anche noi ieri L'amica geniale, e devo dire sono stati 10 euri ben spesi (sì, a noi hanno fatto 10), anche se a quanto dicono sarà in tv a breve (Rai 1? Tim tv? ... noi ora abbiamo questa, e forse ci verrà voglia di vedere serie tv al pc... vedremo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi nel caso un paio te ne raccomando volentieri un paio, ma le conoscerete già.

      Elimina
    2. In realtà siamo indietro molto con serie tv, non guardandola per nulla (abbiamo una tele vecchia, si vede male, l'accendiamo solo sotto le feste di natale, perché al cine fanno poco, e in tv si becca qualche chicca autentica, per dirla alla E.Ghezzi). Io sono fermo a X Files, per intenderci (saranno vent'anni?, come passa il tempo), quello che so di tv nuova, l'ho letto qui. Quindi, se le conosciamo, le ho lette da te. Vedremo questa Tim Vision, che guarderemo al pc. Se la conosci e hai qualche serie da consigliarci, dillo, che cominciamo la settimana prossima, forse ...

      Elimina
    3. Beh, su Tim vision ce n'è una che surclassa tutte le altre ed è "The Handmaid's Tale". Il racconto dell'ancella, tratto da un romanzo di Margaret Hatwood. La prima stagione è strepitosa e al tempo stesso devastante. Una delle cose migliori degli ultimi 10 anni.

      Elimina
    4. Avevo notato la "locandina" mentre scorrevo le varie produzioni. Grazie, terremo presente.

      Elimina
  3. Io alle serie non riesco a stare appresso, poi registro una caterva di film che vedo a rilento anche spezzettati in due/tre volte... vecchiaia? Stanchezza? Qualità sempre peggiore dell'offerta? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio quando sono stanco, le trovo meno impegnative di un film. Alla sera ti guardi una puntata da 40/50 minuti e poi fai altro: leggi, dormi, cazzeggi al pc... :)

      Elimina
  4. Le serie non mi appassionano quasi mai. Tranne, forse, un paio in clima "crime" che vedo e rivedo.
    La stagione ormai permette di tornare al cinema. In estate la programmazione è indecente, almeno dalle mie parti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In estate programmazione decisamente indecente un po' ovunque.
      Riguardo i crime, conoscerai di certo True Detective, altrimenti non devi perderlo. Più di recente mi è piaciuto "Sharp Object".

      Elimina
  5. ..."più di tre o quattro post al mese sono la dose che posso reggere senza forzare un'ispirazione che va e che a volte viene"... non sono solo, allora. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, 10 anni fa e 10 anni in meno... vuol dire! ;)

      Elimina
  6. Ultima serie vista :"13" Ultima serie che sto guardando " The Sinner" :)
    Per quanto riguarda i post , quando capita
    https://youtu.be/ZEfnpFuzxnE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Sinner mi è abbastanza piaciuto (sta per arrivare la 2° stagione). "13" poco e niente

      Elimina
  7. fammi capire..non hai ancora visto LA MORTE CORRE SUL FIUME?
    vergogna..ahah...come stai?parlando di serie,ma son documentari..su netflix una serie BBC SU Auswitzch,da vedere assolutamente,e una serie sempre BBC Frozen planet.stupenda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah,appena inizio la stagione su radiosonora.it te lo dico ok?con orari e tutto(credo il martedì alle 22,ma tanto ci sono i podcast

      Elimina
    2. Scaricati quasi tutti! :)

      Elimina
    3. Prendo nota!! Il film... visto! Come avrai letto nella mail

      Elimina
    4. non mi è arrivata una mail tua dove mi dici che hai visto il film..

      Elimina
  8. Ho trovato il tuo blog per caso: "teiera volante" è per caso un tributo a "the flying teapot" dei Gong? :)

    I am
    you are
    we are
    crazy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, assolutamente! :)
      Sono stati e sono tuttora una mia grande passione.

      Elimina

Welcome