martedì 10 aprile 2012

Feist - Bittersweet melodies (ritorno al futuro)

Ottimo connubio artistico quello tra Feist e la fotografa argentina Irina Werning che ha prestato le sue fotografie per il nuovo video della musicista canadese. 
Back to the future è una geniale raccolta di ritratti che è nata dalla passione per le vecchie foto ingiallite o rovinate. L'artista ha rintracciato le persone anche dopo tanti anni e le ha fotografate nella stessa posa, con gli stessi abiti, nello stesso luogo e perfino con gli stessi difetti; l'effetto è spiazzante e poetico.

5 commenti:

Zio Scriba ha detto...

L'idea delle foto è a dir poco geniale, anche se ci fa capire, con un pizzico di malinconia, come ognuno di noi dia il suo meglio nell'infanzia. La maturità è quella: poi il frutto comincia lentamente a marcire... :D

mr.Hyde ha detto...

nutile dirti che queste operazioni di confronto tra presente e passato mi piacciono in tutte le salse e per tutti i soggetti (persone, paesaggi, cose etc..)
Un po' nostalgico, un po' divertente, sicuramente poetico...

10 aprile 2012 12:42

Resto In Ascolto ha detto...

le sarà costata una faticaccia....

Blackswan ha detto...

Suggestivo e molto, molto poetico.

La firma cangiante ha detto...

Bello soprattutto mi sembra impegnativo il lavoro fatto sugli abiti per ricreare le vecchie atmosfere. Davvero un bel video.