lunedì 31 gennaio 2011

LP cover art: Simply Red - Picture Book 1985





















Prima di facebook c'è stato un altro book-tormentone: impossibile sfuggirgli nel 1985. Per essere onesti bisogna dire che rispetto alle nefandezze che infestavano le radio*, il mio coetaneo Mike Hucknall aveva classe e voce da vendere, pur restando nell'ambito di un pop-soul chiaramente commerciale. Dopo aver tentato tentato senza fortuna il successo con il suo gruppo punk Frantic Elevator, Mike il rosso fece un botto di proporzioni planetarie con Picture Books che restò per 30 mesi nelle classifiche UK degli album più venduti. Il singolo che aprì la via del successo, Moneys' too tight to mention, è una cover; si tratta di un brano del 1982 dei Valentine Brothers con un testo politico che denuncia i disastri sociali ed economici causati dalla politica reaganiana. Un'altra cover è Heaven dei Talking Heads (in questo caso molto meglio l'originale)
Ricordo ancora un weekend passato a Lucca in occasione della fiera del fumetto, ospiti di un amico tedesco impazzito per questo disco: per due giorni non si ascoltò altro, nonostante i miei tentativi di proporre gli Style Council, all'epoca da poco usciti con Our favourite shop.
Per i dischi successivi il look proletario di Hucknall (maglia a righe e berretto di stoffa) venne modificato per essere fintamente cool e compatibile con la macchina dello show business, all'interno della quale si è progressivamente spento.
Wild Boys (Duran Duran) - Noi ragazzi di oggi (Luis Miguel)
Tarzan Boy (Baltimora). Dopo questo cult basta, perché ho pietà di voi.


4 commenti:

mr.Hyde ha detto...

Gran bella musica, gran bella voce riascoltandola (mi riferisco a Money..)anche l'altra versione non è mica male, con questo lungo assolo di sax all'inizio - strano per un pezzo dance di quegli anni.Questo disco lo comprò il mio fratello più piccolo, a me piaceva anche "Holding back the years"..Tarzan boy l'ho ascoltato per 30 secondi, poi non ce l'ho fatta.Anche il video è allucinante.
Pero' fa ridere.Sto dragando nella mia memoria, ma comunque trovo tante suggestioni in comune con altri..

Zio Scriba ha detto...

Ricordo che fu il primo cd comprato da mio fratello, segnando il passaggio, in casa nostra, dal vinile al compact. Mi risulta che il leader del gruppo abbia anche vissuto per parecchi anni dalle parti nostre, zona lago di Varese.

Lucien ha detto...

@ Mr Hide:
30 secondi hai resistito abbastanza!
Vediamo chi riesce a batterti. Volendosi fare del male c'è anche Sandy Marton.

@ Zio Scriba:
Confermo!
Pare anche se la spassasse parecchio:
"In 2010, Hucknall admitted that in his most successful years, between 1985 and 1987, he would have sex with about three women a day and described himself as a sex addict."

Forse era ad Arcore non a Varese! :)

Anonimo ha detto...

Conseils tres interessants. A quand la suite?