sabato 13 ottobre 2012

Disco del weekend: Brasstronaut - Mean Sun

Per questo fine settimana Brasstronaut: un sestetto canadese molto interessante al secondo album.
Un disco che riesce a unire in maniera magistrale influenze post rock, raffinatezza jazz, attitudine indie rock e briciole folk; tanto di cappello.  iyezine.com -  7.50

C’è il sound ricco degli Arcade Fire (non a caso canadesi) i Destroyer (la matrice è sempre quella, un po’ nordica e un po’ europea) qualche richiamo folk alla Fleet Foxes e una profonda radice orchestrale. 

panopticonmag -  80/100

...una musica settata sugli spazi ampi, ricca di sfumature insospettabili e fuori dagli hype a comando. sentireascoltare - 7.2

Insomma non è poi facile descrivere perfettamente la musica della formazione di Vancouver e, allora, risulta meglio dire che essa ha trovato una propria originalità nel comporre canzoni dal gusto pop, con una dinamica quasi jazz nelle ritmiche e negli interventi di clarinetto e tromba. ondarock - 7


link nei commenti

6 commenti:

  1. Σnjoy
    impactus.info/?p=16165

    RispondiElimina
  2. grazie, lo ascolterò con attenzione...

    RispondiElimina
  3. Bella copertina e belle rece, domani mattina (tardi, verso le 13) ascolterò, non voglio svegliare il gatto; non ascolto mai con le cuffie, il mio avatar è un falso storico ;)

    RispondiElimina
  4. veramente bravi! mean sun mi è piaciuta un sacco!

    RispondiElimina
  5. Come sempre suggerimenti di spessore.Grande Lucien!Li cerco.

    RispondiElimina

Welcome