venerdì 28 maggio 2010

Gli anni d'oro fra punk e new wave

Alcune foto dal sito di Marcia Resnik, fotografa newyorkese. Ovunque si puntasse l'obiettivo in quegli anni c'era un'incredibile esplosione di energia e creatività.
Una miniera di foto di quel periodo si trova nel sito new wave photos di Philippe Carly: qualsiasi gruppo della scena post-punk, soprattutto inglese ma non solo, è stato immortalato dal fotografo belga.

Talking Heads


The Stranglers


Echo & the Bunnymen


Dead Kennedys

9 commenti:

  1. il sito di Carly l'ho girato di frequente,molto bello..adesso passerò all'altro..comunque,la VERA età dell'oro..unica,irripetibile e ahimè..ultima..

    RispondiElimina
  2. età dell'oro non solo per la musica ma anche per le altre arti.

    sarà che all'epoca non si aveva quattrocentoquarantaquattro canali tivù e playstation varie?

    comunque non conoscevo quei siti. ti ringrazio di avermeli fatti conoscere e confesso di essermi andato a sbirciare, per prime, le foto di "the cure".

    RispondiElimina
  3. Guardando gli Stranglers m'è venuto un po' di magone... Se penso a quel cialtrone di J.J.Burnell che è ancora in giro con la band, senza Hugh Cornwell... Ma come può?! E, soprattutto, il povero Jet Black ha 72 anni!!! Lascialo in pace nell'orto, no? ;)

    RispondiElimina
  4. avevo i capelli come ian mc culloch, qualche annetto fa, adesso mia figlia mi dice che li ho alla Bonolis :o(

    RispondiElimina
  5. Beh, grazie per il post non conoscevo la fotografa.
    Cmd, dai ogni periodo ha la sua età dell'oro non solo questo che per altro amo.
    La butto lì: il libro Post Punk di S.Reynolds potrebbe essere ben accompagnato da questo foto, no?

    RispondiElimina
  6. @ Harmonica:
    A questo punto vogliamo vedere la foto: as-so-lu-ta-men-te!

    @ Amaca:
    Ho letto quel libro: hai ragione!
    Trovare dell'oro in quest'epoca, è più difficile, anche se in effetti c'è da dire che grazie alla rete la musica indipendente nel nuovo millennio ha avuto un impulso straordinario.

    RispondiElimina
  7. look at my punk web radio: http://xitradio.blogspot.com/

    RispondiElimina

Welcome