lunedì 22 febbraio 2010

Ricordi d'estate e di luce (Islanda 2009)

Ieri finalmente un po' di sole. Non sopporto l'inverno e questo sembra non finire mai, tant'è che oggi siamo ripiombati nel grigiore. Allora per consolarmi ripenso ad Aaron (sempre intento ad ascoltare i Sigur Ros e a scrutare l'orizzonte) e agli altri compagni di viaggio conosciuti l'estate scorsa in Islanda, una terra magica e primordiale dove le nostre giornate non finivano mai tra ghiacciai, vulcani, cascate e bagni caldi. Ebbri di luce come diventano tutti gli islandesi in quel periodo in cui il sole non tramonta mai. Se a noi sembra lungo e grigio l'inverno, provate a immaginare cosa vuol dire farsi sei mesi l'anno quasi sempre al buio. Per forza poi ci sono feste come Jónsmessunótt, organizzata in occasione del solstizio d'estate: un baccanale che dura due giorni. Per tradizione c'è chi si rotola nudo sull'erba ritenendo che la rugiada notturna abbia effetti benefici. L'anno successivo alla fine dell'inverno in Islanda nascono tanti bambini.
Le mie foto con colonna sonora di Sigur Ros e Eddie Vedder.

15 commenti:

  1. Io l'inverno se potessi lo passerei in letargo. Eppure non credo sia una questione di sole e di luce: stranamente, i pomeriggi cortissimi di metà dicembre sono tra i miei preferiti, così magicamente intimi e dolci... Però, se dovessi esprimere un desiderio tramite il titolo di una (non memorabile) canzone, direi senza dubbio Nonstop July!

    RispondiElimina
  2. Esistono alcune agenzie che organizzano vacanze interamente da passare in sella ad un cavallo: il MIO sogno! (deve essere il nonplusultra).

    RispondiElimina
  3. non sopporto l'inverno e questo sembra non finire mai. SOTTOSCRIVO.
    però io mi butterei qui: http://www.youtube.com/watch?v=y5m2sbuZbkc

    RispondiElimina
  4. @ Maurizio:
    Può andare, può andare! A questo punto dell'anno mi andrebbe bene di tutto purché da 20° in su.

    @ Stefania:
    Li ho visti anche in Islanda. Pare che i cavalli islandesi siano molto particolari.

    @ Zio Scriba:
    Per me l'ideale sarebbe il clima di San Diego CLF. Temperatura media di gennaio 14°.

    RispondiElimina
  5. i sei mesi al buio per quanto affascinanti posso anche evitarli. invece devo tenerlo presente, questo Jónsmessunótt!

    RispondiElimina
  6. Quando vedo posti cosi penso che mi basterebbero assolutamente queste poche cose. Cielo, terra, distese di verde e sprazzi d'acqua.
    Di tutto il resto (tranne libri e caffè) potrei farne tranquillamente a meno.
    Perchè non avrei più nè vuoti nè inquietudini da riempire.

    RispondiElimina
  7. Mi affascina l'islanda...chissà che un giorno non riesca ad andarci, mi ricordo il tuo post con quelle fotografie di paesaggi bellissimi ed irreali.
    ciao.

    RispondiElimina
  8. l'Islanda è già nella lista delle mie prossime escursioni...

    RispondiElimina
  9. Adesso che ho avuto il tempo ho anche visto le tue splendide foto: paesaggi da sogno... e c'erano pure i cavallini...
    Bella anche la colonna sonora.

    RispondiElimina
  10. Terra delle meraviglie l'Islanda con i suoi paesaggi incantevoli e la sua laguna blu...
    Saluti.

    RispondiElimina
  11. che belle le foto...l'islanda mi intriga tantissimo ma il costo è al di fuori della mia portata. L'inverno invece io lo trovo bellissimo, adoro la neve e più scende la temperatura e più mi sento bene...

    RispondiElimina
  12. Ciao, anche io sono stato in Islanda e ho trascorso un periodo bellissimo.
    Tornato e pieno di entusiasmo ho aperto questo sito interamente dedicato all'Islanda.Ho raccolto molte informazioni che spero possano aiutare che si vuole organizzare un bel viaggetto: http://www.viaggioinislanda.it.
    Buon viaggio in Islanda!

    RispondiElimina
  13. Ciao, anche io sono stato in Islanda e ho trascorso un periodo bellissimo.
    Tornato e pieno di entusiasmo ho aperto questo sito interamente dedicato all'Islanda http://www.viaggioinislanda.it.Ho raccolto molte informazioni che spero possano aiutare che si vuole organizzare un bel viaggetto.
    Buon viaggio in Islanda!

    RispondiElimina
  14. @ maurigiusi
    Grazie per il link.

    RispondiElimina

Welcome